stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Improvviso guasto all'acquedotto "Fanaco": a secco dieci comuni agrigentini
DISAGI

Improvviso guasto all'acquedotto "Fanaco": a secco dieci comuni agrigentini

Un improvviso guasto alla condotta dell'acquedotto "Fanaco" lascia a secco dieci comuni agrigentini. Lo comunica con una nota la Gestione Commissariale del S.S.I. ATI AG9 dopo l'avviso, nel tardo pomeriggio di ieri, di Siciliacque S.p.A., Società di Sovrambito.

La fornitura idrica è stata quindi interrotta nei comuni di Ravanusa, Canicattì, Campobello di Licata e Casteltermini. Ma anche nei comuni alimentati dal partitore di Aragona: Agrigento (Zona San Michele, Fontanelle, serbatoio Madonna delle Rocche); Aragona; Comitini; Porto Empedocle; Favara; e nelle utenze Voltano.

Per questo motivo e turnazioni idriche in programma nelle giornate di oggi e di domani in questi comuni, potranno subire limitazioni e/o slittamenti.

La distribuzione tornerà regolare non appena Siciliacque avrà ripristinato l’ordinaria fornitura idrica ai comuni sopra menzionati, normalizzandosi nel rispetto dei necessari tempi tecnici.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X