stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La nave quarantena con 121 migranti a bordo resta al largo di Lampedusa
LA MOBY ZAZA'

La nave quarantena con 121 migranti a bordo resta al largo di Lampedusa

La "Moby Zazà", la nave quarantena predisposta dal Governo per fare fronte alla doppia emergenza: immigrazione e Covid-19, resta, almeno per il momento, al largo di Lampedusa.

La nave, che avrebbe dovuto far rientro in rada a Porto Empedocle, è in attesa di ordini da parte del ministero dell'Interno. A bordo ha i 68 migranti, fra cui 26 donne e 2 bambini, sbarcati nel primo pomeriggio di sabato a Cala Madonna e, in una area diversa, un altro gruppo di 53 "caricati" - sulla banchina di Porto Empedocle - nella tarda serata di venerdì.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X