stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca I test erano negativi, nessun focolaio all'ospedale San Giovanni di Dio
COVID-19

I test erano negativi, nessun focolaio all'ospedale San Giovanni di Dio

All'ospedale «San Giovanni di Dio» di Agrigento, ma anche nelle realtà di Palma di Montechiaro, Raffadali, Aragona e Santa Elisabetta, s'è tirato un sospiro di sollievo. I 4 tamponi che, in primissima battuta erano risultati positivi, sono negativi. La validazione diagnostica è stata completata e sono tutti negativi i test effettuati sui 929 dipendenti dell'ospedale di Agrigento.

A renderlo noto, ieri sera tardi, è stata l'Asp: «A seguito del completamento delle procedure di validazione diagnostica sui 4 tamponi rinofaringei riscontrati inizialmente come positivi e riferiti al personale operante
al presidio ospedaliero ‘San Giovanni di Dio' di Agrigento, agli stessi esiti - hanno scritto - è stato definitivamente attribuito un risultato negativo. Ne consegue che di tutti i 929 operatori sanitari
dell'ospedale di Agrigento sin qui testati come da protocolli di sorveglianza, nessuno di essi sia da
considerarsi come positivo e infetto da virus Sars- CoV-2».

I contagiati agrigentini, complessivamente: da quando è scoppiata la pandemia, sono dunque 127 e non 131.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X