stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bandiera Blu, Menfi si prepara e progetta
IL RICONOSCIMENTO

Bandiera Blu, Menfi si prepara e progetta

di
bandiera blu, menfi, Agrigento, Cronaca

Menfi è costretta a rinunciare, per quest’anno, a Inycon, la festa del vino, non potrà ospitare nel prossimo mese di giugno, come era previsto, le Frecce Tricolori, ma ha messo a punto un progetto di valorizzazione delle spiagge e del centro, partendo da piazza Vittorio Emanuele, rispettando il distanziamento. E poi è in corsa per la ventiquattresima Bandiera Blu al suo mare pulito.

«Noi abbiamo già avviato la pulizia delle spiagge – dice l’assessore comunale al Turismo, Nadia Curreri – e avviato un confronto con la consulta del turismo dove sono rappresentate tutte le maestranze. Con loro stiamo lavorando a un progetto pilota che stiamo sottoponendo al Demanio. Manifestazioni teatrali o cinematografiche riteniamo di poterle organizzare sia sulla fascia costiera che in piazza. Puntiamo a isole pedonali». L’assessore Curreri assicura che saranno potenziati i servizi sulle spiagge a partire dalle docce gratuite ed a metà maggio il Comune di Menfi attende notizie anche sulla Bandiera Blu.

«Riteniamo di avere buone probabilità – dice l’assessore –sulla base dei servizi che riusciamo sempre a dare». Per Menfi sarebbe la ventiquattresima. Tra i sette comuni siciliani ai quali ieri, a Roma, è stata assegnata, lo scorso anno, la Bandiera Blu per il mare pulito c’è stato ancora Menfi, al ventitreesimo centro, il ventiduesimo consecutivo. Premiato il mare di Porto Palo, Cipollazzo, Lido Fiori e Bertolino.

La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987, che viene assegnato ogni anno in 49 paesi con il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell’Onu, Unep (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e Unwto (Organizzazione Mondiale del Turismo), con le quali la Foundation for Environment Education (Fee), promotrice dell’iniziativa, ha sottoscritto un protocollo di partnership globale. Le sette città siciliane che ieri l’hanno ricevuta sono Menfi, Ispica, Lipari, Marina di Ragusa, Pozzallo, Santa Teresa di Riva e Tusa. La Bandiera Blu è un eco-label assegnato alle località turistiche balneari che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio. Le prospettive sono di valorizzazione ulteriore della fascia costiera.

L'articolo completo sull'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X