Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Campobello, nuovo Cda dell'Ipab: la Regione ha annullato le nomine

L'assessorato regionale della Famiglia, delle politiche sociali e del lavoro ha annullato la nomina dei tre componenti il Consiglio d'amministrazione dell'Ipab «Casa di ospitalità Santa Teresa del Bambino Gesù» di Campobello di Licata.

La decisione è stata comunicata al sindaco del paese, Giovanni Picone che nel mese di dicembre del 2019 aveva indicato i nominativi dei componenti, poi ratificati dalla Regione. La revoca è motivata con la mancanza stessi dei requisiti previsti dalla legge per i singoli componenti. Che sono: Gaspare Ruiz, presidente; Vincenza Rita Lombardo e Giancarlo Tricoli. Ma il sindaco non ci sta.

«Premetto subito che ho già dato mandato ad un legale al fine di impugnare tale decisione - dice Picone - che ritengo illegittima e scandalosa. Premesso che i componenti del Cda nominati avevano pieno diritto e titolo a rivestire tale carica e premesso altresì che le ragioni di detta legittimità verranno evidenziate nelle sedi opportune dal legale incaricato, preme spiegare ai cittadini ciò che sta accadendo. Nel novembre 2019, lo stesso assessorato, che oggi annulla le nomine, confermava le mie indicazioni ritenendo i soggetti indicati pienamente legittimati al ruolo da ricoprire. Oggi, invece, con il decreto di annullamento il detto convincimento muta senza neanche spiegare le ragioni del cambiamento di opinione.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

 

 

Tag:

Caricamento commenti

Commenta la notizia