stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sciacca, sono partiti i primi cani adottati al Nord
RANDAGISMO

Sciacca, sono partiti i primi cani adottati al Nord

di
randagi, Agrigento, Cronaca

Il Coronavirus non blocca le adozioni dei randagi. Ieri tre cani dell'associazione Balzoo sono partiti per il nord Italia. Il servizio è garantito da Taxi Pet, il trasporto animali domestici che assicura, anche in questi giorni così difficili, l'arrivo dei cani presso le famiglie che li hanno adottati. Altri quattro cani partiranno la prossima settimana.

«Il nostro servizio - dice Carmelo Carpentieri, alla guida del mezzo che trasporta i cani - consiste solo nel fare arrivare i cani nelle famiglie che li hanno adottati». «I nostri vanno a Milano, in provincia di Verona ed a Salsomaggiore - dice Adriana Moltalbano, di Balzoo - dove risiedono famiglie che li aspettano da oltre un mese. Sono persone che amano gli animali e che hanno voluto adottare questi che sono vittime di abbandoni. Questi sono tutti animali vittime di abbandoni. Fino a domenica scorsa abbiamo raccolto due cuccioli nell'immondizia».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X