stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il consorzio Tre Sorgenti dovrà cedere reti e impianti a Girgenti Acque
GESTIONE IDRICA

Il consorzio Tre Sorgenti dovrà cedere reti e impianti a Girgenti Acque

di

Verso la consegna delle reti e degli impianti idrici del Consorzio acquedottistico «Tre Sorgenti» a Girgenti acque. Il commissario regionale, nominato dall'assessore all'Energia, Salvatore Lanza, va avanti per la sua strada ed ha attivato le procedure per concludere il passaggio.

Quando si è insediato presso la struttura di largo Verri a Canicattì, il funzionario ha chiesto agli uffici una dettagliata relazione che riassumesse tutti i passaggi ed il carteggio di corrispondenza con l'Ati idrico.

Il report è stato elaborato e sono stati evidenziati alcuni aspetti che riguardano appunto il transito al gestore unico provinciale. "Ci sono degli aspetti che non possono trascurarsi in sede di consegna degli impianti - si legge nella relazione. Contestualmente deve avvenire il transito dei 6 dipendenti all'Ati. Se ciò non avvenisse contemporaneamente si creerebbe un danno ai dipendenti con quasi certe azioni legali, oltre che un onere a carico dei Comuni consorziati".

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X