stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Inaugurata la barriera contro la plastica alla foce Platani

Inaugurata la barriera contro la plastica alla foce Platani

di
plastica, Agrigento, Cronaca

È stata inaugurata ieri una barriera blocca plastica alla riserva naturale della foce Platani tra Cattolica Eraclea e Ribera. L'iniziativa è stata realizzata nell'ambito del progetto “Halykòs” per la prevenzione ambientale e la valorizzazione della riserva realizzato da Marevivo con il sostegno della fondazione «Con il Sud». All'inaugurazione hanno partecipato tra gli altri un centinaio di giovani studenti di Ribera e il capitano di fregata Gennaro Fusco, comandante della Capitaneria di Porto Empedocle.

L'intervento ha previsto l'installazione di una «barriera anti-marine litter» in prossimità della foce da parte delle società Castalia Operations srl con «l'obiettivo - si legge in una nota - d'intercettare la plastica presente nelle acque fluviali e procedere al recupero prima che si riversi in are, anche perché quando la plastica penetra nell'acqua salata col tempo si degrada e si trasforma in infinitesimali frammenti di microplastiche che vengono ingerite dai pesci giungendo purtroppo fino alla catena alimentare».

«La barriera antiplastica alla foce del Platani, la prima installata in Sicilia - ha detto Lorenzo Barone direttore tecnico della Castalia - consentirà di raccogliere tutto quello che viene intrappolato al suo interno e nello specifico la plastica galleggiante, impedendo che essa raggiunga il mare. La plastica sarà recuperata e potrà essere correttamente smaltita o addirittura riciclata».

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X