stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Chiazza di liquami nel fiume Salso a Licata: scatta l'allarme inquinamento

di

Allarme inquinamento alla foce del fiume Salso di Licata. Una grossa chiazza di liquami si è lentamente diffusa, ieri mattina lungo il corso d'acqua. Sul posto sono intervenuti i tecnici dell'Arpa coadiuvati dai militari della Guardia Costiera che hanno effettuato prelievi di alcuni campioni di acqua da inviare al laboratorio analisi.

Presenti anche diversi cittadini e l'associazione «A Testa Alta» che ha documentato l'accaduto. Il primo «sospetto» ricade indubbiamente sullo scarico del depuratore. Accertamenti sono in corso. Non è comunque la prima volta che questo accade.

In passato, a denunciare la presenza di una chiazza oleosa di liquami densi e maleodoranti, notata nel tratto urbano del fiume Salso era stata l'associazione ambientalista «A testa alta» che a seguito delle segnalazioni ricevute, aveva presentato una denuncia ai Carabinieri di Licata e all'Arpa di Agrigento.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X