stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Scuole ad Agrigento, partiranno le prove anti-sismiche

Scuole sicure anche dal punto di vista statico: il Libero Consorzio provinciale di Agrigento svolgerà, su alcuni edifici scolastici di propria competenza (ricadenti nella zona sismica 2) la valutazione della sicurezza con indagini diagnostiche e verifiche tecniche per la valutazione del rischio sismico.

È stato infatti pubblicato sul sito istituzionale dell'Ente il bando di gara per avvio di una procedura aperta, gestita mediante richiesta d'offerta sul mercato elettronico, del valore complessivo di 220.000 euro, oltre Iva e altri oneri, per l'esecuzione di queste importanti verifiche previste dall'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri.

L'esatta denominazione del bando di gara è: “Esecuzione di indagini diagnostiche ed effettuazione delle verifiche tecniche finalizzate alla valutazione del rischio sismico degli edifici scolastici nonché al consequenziale aggiornamento della relativa mappatura, previste dall'ordinanza del presidente del Consiglio dei ministri numero 3274 del 20 marzo 2003 relative ad edifici di proprietà della Provincia di Agrigento che ricadono nel Comune di Agrigento e nel Comune di Sciacca.

L'articolo nell'edizione del Giornale di Sicilia di Agrigento

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X