stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Omicidio a Canicattì, agricoltore ucciso a colpi d'arma da fuoco: fermato e interrogato un uomo
CONTRADA CALICI

Omicidio a Canicattì, agricoltore ucciso a colpi d'arma da fuoco: fermato e interrogato un uomo

Un agricoltore di 68 anni, Vincenzo Sciascia Cannizzaro, di Canicattì, in provincia di Agrigento, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco.

Il cadavere è stato ritrovato in contrada Calici, all’ingresso della città. Non è ancora chiaro quanti colpi siano stati sparati. Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri.

Non ci sono ancora certezze investigative, ma non è escluso che il delitto possa essere riconducibile a diatribe personali o forse a problemi di vicinato. È stato infatti fermato un sospettato ed è stato portato in caserma. Si tratterebbe di un vicino di casa con il quale l’anziano di Canicattì aveva, da tempo, dei dissapori legati ad una questione di confini.

IN AGGIORNAMENTO

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X