PROCESSO

Droga nascosta in un casolare di Canicattì, condannati 3 presunti pusher

canicattì, casolare, droga, Carmelo Collana, Agrigento, Cronaca

Erano state trovate circa diecimila piantine di marijuanaper un totale di trenta tonnellate di droga. A nove mesi dall'operazione a Canicattì si conclude con la condanna di tutti e tre gli imputati. La pena più alta, pari a quattro anni di reclusione è stata inflitta a Carmelo Collana, 53 anni, ex vigile urbano e impiegato comunale di Canicattì.

L'uomo, oltre all'accusa di coltivazione di droga, era imputato di possesso illegale di arma, ricettazione e furto. Durante l'operazione furono sequestrate anche una pistola calibro nove in ottimo stato e una cinquantina di cartucce.

L'articolo completo di Gerlando Cardinale nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X