LO SCONTRO

Migranti, altra sanzione per la Alex: "Nave confiscata, ma non ci fermano"

migranti, nave Alex, Matteo Salvini, Agrigento, Cronaca
L'attracco della nave Alex nel porto di Lampedusa

Arriva una nuova sanzione per la nave Alex. A renderlo noto è la stessa Ong Mediterranea attraverso un tweet:

"Questa mattina la Guardia di Finanza ha contestato una seconda violazione del Decreto Sicurezza Bis: un ingresso incidentale di Alex nelle acque territoriali che sarebbe avvenuto venerdì mattina". Lo fa sapere su Twitter Mediterranea Saving Humans.

"E' un pretesto del tutto illegittimo - prosegue Mediterranea - ma intanto le conseguenze sono una seconda sanzione per un totale di 65 mila euro di multa e il sequestro amministrativo con la confisca di nave Alex".

"Se pensano di fermare così Mediterranea Saving Humans - conclude l’ong - si illudono di grosso: stiamo già preparando i ricorsi e con il sostegno di tutti voi torneremo presto in mare".

Ieri a tarda sera Salvini era tornato a tuonare contro la Alex: "Spero che stavolta ci sia un giudice che condanna questo comandante". ha detto commentato l'iscrizione nel registro degli indagati del capo missione dell'imbarcazione.
"Combatto per un Paese rispettato e rispettoso - ha aggiunto -, ma siamo all'assurdo che la signorina (Carola Rakete, ndr) che doveva essere denunciata adesso denuncia il ministro dell'Interno. Che Paese è quello dove l'immigrazione clandestina sembra non essere un reato. Gli scafisti con i soldi di questi viaggi ci comprano la droga, e io gli spacciatori di droga non li voglio aiutare".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X