CONTRADA GROTTAROSSA

Incendio distrugge un capannone di imballaggi a Canicattì, mistero sul rogo

Polizia e tecnici dei vigili del fuoco al lavoro per accertare l’origine del rogo che ha raso al suolo in contrada Grottarossa tra Canicattì e Caltanissetta un capannone adibito a deposito ed assemblaggio di materiale per il confezionamento e l’imballaggio di merce di ogni genere. L’incendio ha impegnato per ore diverse squadre dei vigili del fuoco di Canicattì, Licata, Agrigento e Caltanissetta ed ancora le macerie sono fumanti.

I danni al capannone utilizzato dalla «Euro Impex srl» di Rosario Vitanza di Canicattì sono ingenti, ben oltre il milione di euro. Delle indagini si stanno occupando gli uomini del commissariato di Canicattì in collaborazione con i colleghi delle questure di Agrigento e Caltanissetta. Al momento non si esclude alcuna ipotesi dal corto circuito al rogo di sterpaglie sino al gesto volontario e doloso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X