stampa
Dimensione testo
DAL GDS IN EDICOLA

Le case popolari di Ribera saranno demolite e ricostruite

di
case popolari, demolizioni, ribera, Agrigento, Cronaca

Il progetto definitivo per la demolizione e ricostruzione dei 60 alloggi popolari di Largo Martiri di via Fani, a Ribera, è stato approvato e un accordo tra il Comune, l'Istituto Autonomo Case Popolari e «Riberambiente» definisce i dettagli dell'intervento di bonifica e di smaltimento dei rifiuti che dovrà essere effettuato.

Le spese saranno a carico dell'Iacp. È questo il passo avanti compiuto nella vicenda riguardante queste case popolari che si trascina ormai dal 2012, quando gli alloggi, realizzati con cemento depotenziato, sono stati sgomberati a seguito di ordinanza.

«La bonifica potrà essere effettuata già la prossima settimana - dice il commissario dell'Iacp, Gioacchino Pontillo - ed a luglio inizieranno i lavori. In settimana attendiamo l'approvazione del progetto definitivo».

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X