DAL GDS IN EDICOLA

Pochi dipendenti, a Sciacca tumulazioni soltanto il giovedì

Manca il personale al cimitero di Sciacca e le tumulazioni adesso saranno eseguite soltanto un giorno alla settimana, il giovedì. E' la decisione arrivata dopo tre giorni di stop alle tumulazioni che ha portato ben sette salme in attesa.

Con il custode sono rimasti in servizio soltanto tre unità, una è al lavoro, ma non sufficiente per le tumulazioni e degli altri due impiegati uno è in malattia e un altro in ferie in attesa del pensionamento ormai prossimo.

Danno una mano per le tumulazioni gli addetti al servizio onoranze funebri. Così il dirigente del Comune a capo dei Servizi cimiteriali, Michele Todaro, ha adottato questo provvedimento. Al cimitero, ogni giovedì, andranno due dipendenti comunali a supporto per garantire le tumulazioni.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X