stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Licata, 27 dirigenti del Comune indagati per abusi al porto
DA GDS IN EDICOLA

Licata, 27 dirigenti del Comune indagati per abusi al porto

Sono indagati e adesso rischiano di andare a processo 27 dirigenti del Comune di Licata, nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza che ipotizza irregolarità nel mancato pagamento degli oneri di urbanizzazione da parte dell'impresa che ha costruito il porto turistico Marina di Cala del Sole a Licata.

A tutti viene contestato abuso di ufficio, falso e abusivismo edilizio. Tra coloro che potrebbero andare a processo: il dirigente dei Lavori pubblici, Vincenzo Ortega, 58 anni; l'ex funzionario del settore Tributi, Andrea Occhipinti, 50 anni, la responsabile del Suap del Comune di Licata, Giuseppa Maria Pia Amato, l'imprenditore nisseno, Luigi Francesco Geraci ed il costruttore Bartolo Consagra, 43 anni.

L'articolo completo, a firma di Paolo Picone, nell'edizione di oggi del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X