stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Grotte, svaligiata casa di un operaio

Hanno approfittato della momentanea assenza dei padroni di casa, si sono intrufolati dopo aver forzato l'infisso di una finestra e una volta dentro l'abitazione hanno rovistato fra armadi e cassetti arraffando tutti gli oggetti d'oro che sono riusciti a trovare.

I «topi d'appartamento» hanno «visitato» la residenza - in via Molise - di un operaio quarantenne di Grotte. I ladri sono riusciti a mettere a segno un colpo importante: di diverse migliaia di euro. A fare la scoperta, al momento del rientro a casa, è stata la famiglia che altro non ha potuto fare che chiedere «aiuto» ai carabinieri. I militari dell'Arma della stazione di Grotte, coordinati dal comando compagnia di Canicattì, si sono precipitati per il sopralluogo di rito.

I carabinieri hanno constatato il furto aggravato e hanno avviato le indagini. A quanto pare, i delinquenti non si sono lasciati tracce dietro le loro spalle.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X