stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Pasqua, è tempo di solidarietà al San Giovanni di Dio di Agrigento

Pasqua, san Giovanni Di Dio, solidarietà, Agrigento, Cronaca

È tempo di solidarietà. Sia nei confronti di chi soffre che di chi è solo. A mobilitarsi, nelle ultime ore, sono stati - e su più fronti - i volontari.

Lo staff del reparto di Oncologia dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento e i volontari dell'associazione «Solide ali» hanno teso una concreta mano d'aiuto alle donne in cura chemioterapica: sono state donate loro delle parrucche e sono stati offerti consigli estetici. Gli allievi dell'Eris (Ricerca, orientamento, formazione), coordinati da Giacomo Zimbardo, presidente Assipan Confcommercio della provincia di Agrigento, hanno, invece, consegnato al reparto di Pediatria sempre del «San Giovanni di Dio» delle colombe pasquali artigianali da loro prodotte. Stesso dono che è stato fatto agli anziani di una casa di riposo.

L'iniziativa che più ha colpito, naturalmente, è stata quella per umanizzare sempre più le cure sanitarie attraverso un approccio globale che non si concentri esclusivamente sulla guarigione fisica ma miri al benessere complessivo di chi affronta la patologia tumorale. Il tutto con il chiaro intento di fortificare la donna nella lotta alla malattia.

L’articolo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X