DA GDS IN EDICOLA

Sciacca, la Camera penale: ufficio giudiziario da ampliare

di
camera penale, Sciacca, Antonino Augello, Agrigento, Cronaca

«Lavorare per la conferma degli uffici giudiziari di Sciacca, anzi per l'ampliamento del circondario giudiziario del nostro tribunale». È il primo obiettivo della Camera penale di Sciacca che ha confermato alla presidenza Antonino Augello. Sono cinque i componenti del direttivo che sono stati confermati assieme ad penalista di Santa Margherita Belice: Aldo Rossi (vice presidente), Giovanna Maria Craparo, Filippo Carlino e Sergio Vaccaro.

«Noi ci confrontiamo con una problematica di carattere nazionale, che riguarda la riforma del codice penale - dice Augello - e con i fatti locali che attengono alle prospettive del tribunale. Il tema degli uffici giudiziari di Sciacca è sempre al centro dell'attenzione perché qualunque situazione che veda diminuire il carico di lavoro o i numeri della struttura deve preoccuparci. Tutti gli uffici del presidio sono fortemente impegnati e noi puntiamo, assieme agli altri, all'ampliamento del circondario giudiziario».

Per il presidente Augello, inoltre: «Bisogna ripartire con il progetto di ampliamento del circondario giudiziario inserendo altri comuni e puntare ad ampliare anche l'organico dei giudici con l'undicesima unità che consentirebbe di creare una sezione».

L’articolo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X