stampa
Dimensione testo
IL GIP

Ragazzina abusata nell'Agrigentino, "no" alla revoca dei domiciliari per tre indagati

Niente revoca dei domiciliari per Calogero Friscia, Vito Campo e Vito Sansone, i tre indagati per i presunti abusi compiuti su una ragazzina che all'epoca dei fatti aveva meno di 14 anni. Lo ha deciso il gip del Tribunale di Palermo.

Mentre Campo e Friscia, nell'interrogatorio di garanzia, hanno respinto nettamente gli addebiti dell'accusa, Sansone si è avvalso della facoltà di non rispondere. Ma ad essere indagati ci sono anche altre tre persone che però non hanno chiesto la revoca dei domiciliari.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X