stampa
Dimensione testo
VIGILI DEL FUOCO

Porto Empedocle, auto a fuoco: si batte la pista del rogo doloso

Le cause del rogo non sono risultate essere chiare. Accanto all'Audi TT, di proprietà di un empedoclino di 55 anni, vigili del fuoco e agenti della sezione Volanti della Questura di Agrigento non hanno trovato tracce di liquido infiammabile, taniche o bottiglie sospette.

L'ipotesi investigativa - che avrà bisogno, inevitabilmente, di tempo per essere suffragata - è però quella di un possibile incendio doloso. Le fiamme oltre a devastare l'Audi TT hanno anche leggermente danneggiato la parte anteriore di un'altra vettura: una Audi A3, sempre dello stesso proprietario.

Erano le due circa, della notte fra lunedì e ieri, quando sia alla centrale operativa dei vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento che a quella del 113 giungeva la richiesta di intervento per “un incendio auto”.

L’articolo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X