IN TUTTE LE SEDI

Agrigento, dopo 17 giorni consegnata l'acqua potabile ai vigili del fuoco

di

Lo scorso 22 febbraio avevano denunciato l'assenza di acqua potabile all'interno del Comando dei Vigili del Fuoco di Agrigento. Oggi, dopo 17 giorni, ecco che in quasi in tutte le sedi di lavoro è stata consegnata l’acqua in bottiglie.

La scorsa settimana la Uilpa Vvf di Agrigento si era poi rivolta al Prefetto di Agrigento per intervenire e risolvere una questione che andava avanti da circa 6 mesi.

Il problema, adesso, sembra essere risolto. "Siamo soddisfatti", dichiara il capo squadra esperto Antonio Di Malta, segretario provinciale della UILPA Vigili del fuoco di Agrigento.

"La questione acqua è l’esempio guida della disorganizzazione cui questo comando vive - aggiunge Di Malta -, speriamo in futuro che gli ordini o le richieste di autorizzazione agli enti erogatori vengano fatti in tempo utile in modo da evitare che il personale si debba portare l’acqua da casa per potersi dissetare".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X