AGRIGENTO

Calci e pugni ai nonni per avere uno scooter, denunciato un 15enne di Sciacca

La polizia di Sciacca (Agrigento) ha denunciato un quindicenne alla procura presso il tribunale dei minori con l'accusa di estorsione e lesioni personali nei confronti dei nonni: per costringerli a comprargli lo scooter, avrebbe minacciato di ucciderli puntando loro un coltello.

Il nonno è stato aggredito e colpito con calci e pugni. Soccorso, è stato medicato all'ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca, dove gli agenti hanno potuto ricostruire i fatti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X