LA PROTESTA

Emergenza a Porto Empedocle, cumuli di rifiuti in ogni angolo

rifiuti porto empedocle, Agrigento, Cronaca

Sesto giorno di mancata raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle. Gli operatori ecologici in servizio alla Realmarina restare con le braccia incrociate e continuano lo sciopero ad oltranza.

Ieri mattina, la Fit Cisl ha scritto al prefetto, Dario Caputo, e alle imprese che compongono il consorzio Realmarina per comunicare di avere indetto due giorni di sciopero per il 26 e 27 febbraio. Il sindacato ha chiesto anche un incontro urgente con la Prefettura. I sindacalisti, infatti, sanno chiaramente che gli operai non intendono tornare al lavoro senza prima essere pagati.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X