stampa
Dimensione testo
AGRIGENTO

Favara, morì in uno schianto a 16 anni: indagato il conducente dello scooter

favara, incidente favara, incidente Sofia Tedesco, indagato ragazzo favara, Sofia Tedesco, Agrigento, Cronaca
Sofia Tedesco

Un ragazzo di 17 anni di Favara (Ag) è indagato per omicidio stradale colposo: era alla guida dello scooter sul quale viaggiava Sofia Tedesco, la sedicenne di Agrigento che rimase gravemente ferita nell'incidente verificatosi nella notte del 9 agosto scorso e che poi morì, qualche giorno dopo, all'ospedale di Caltanissetta.

L'ipotesi iniziale, sulla quale hanno lavorato per mesi e mesi i carabinieri era quella di un'auto "pirata": una macchina che s'era dileguata dopo aver investito la moto. Il conducente della moto, il diciassettenne, avrebbe riferito: "Sono stato travolto da una Punto grigia che è scappata senza fermarsi".

Auto che è stata cercata, praticamente ovunque, per giorni e giorni. Dopo 5 mesi di indagini, con l'aiuto di consulenti tecnici, dopo l'analisi del traffico telefonico della zona e l'incessante ricerca di testimoni, i carabinieri sono arrivati ad una nuova ipotesi: incidente autonomo. Il diciassettenne - secondo questa nuova ipotesi, che ha fatto scattare l'avviso di garanzia, - avrebbe fatto tutto da solo e avrebbe cercato di coprire le sue responsabilità addossando la colpa alla fantomatica "Punto grigia".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X