stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Differenziata tra i disagi ad Agrigento. L'assessore Hamel: "Svolta epocale, serve tempo"
RIFIUTI

Differenziata tra i disagi ad Agrigento. L'assessore Hamel: "Svolta epocale, serve tempo"

AGRIGENTO. «Le discariche abusive erano previste e saranno eliminate entro giovedì. Cercheremo di calibrare gli orari di raccolta con le esigenze di traffico delle strade, ma non possiamo fare il notturno perché ha un costo maggiore». L’assessore all’Ambiente Nello Hamel è chiaro.

Al secondo giorno di raccolta differenziata, avviata in tutto il centro storico e urbano di Agrigento, Hamel continua a girare per le strade e a verificare, di persona, cosa funziona e cosa invece va male. La prima emergenza da affrontare è quella del «fiorire» di discariche a cielo aperto. Perché in due giorni, Agrigento è stata preda degli incivili.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X