stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cattedrale di Agrigento, c’è una soluzione per salvarla
EMERGENZA CROLLI

Cattedrale di Agrigento, c’è una soluzione per salvarla

AGRIGENTO. L'assessorato regionale Territorio e Ambiente ha firmato. C'è, adesso, il decreto che finanzia - con 1.983.000 euro - il progetto esecutivo di messa in sicurezza della collina di San Gerlando. Progetto al quale sta già lavorando, e anche in maniera alacre, lo staff del commissario per il dissesto idrogeologico. Entro l’autunno è prevista l’apertura del cantiere.

Nell'arco di tre anni - se tutto andrà per il verso giusto, ossia se non vi saranno intoppi burocratici o iter rallentati - si dovrebbe arrivare, secondo gli auspici emersi ieri mattina, alla definitiva, totale, messa in sicurezza del costone.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X