stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca I pm dicono no alla scarcerazione di La Gaipa
AGRIGENTO

I pm dicono no alla scarcerazione di La Gaipa

di

AGRIGENTO. Secondo il pubblico ministero Carlo Cinque il quadro indiziario è rimasto immutato e non sono venute meno le esigenze cautelari che stanno alla base dell’arresto dell’imprenditore agrigentino Fabrizio La Gaipa, 42 anni, titolare dell’albergo Costazzurra di San Leone, frazione balneare cittadina, finito sette giorni fa ai domiciliari con l’accusa di avere estorto parte dello stipendio a tre dipendenti della sua attività.

Insieme a Fabrizio La Gaipa, primo dei non eletti alle ultime elezioni regionali nelle fila del Movimento cinque stelle, è stato coinvolto nell’inchiesta anche il fratello Salvatore, 46 anni, al quale è stato imposto il divieto di dimora nel Comune di Agrigento.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X