stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lavoro ed abusi, boom di denunce ad Agrigento
OCCUPAZIONE

Lavoro ed abusi, boom di denunce ad Agrigento

AGRIGENTO. Lavoratori in nero? Impiegati sottopagati perché "bersaglio" di "cresta" sulla busta paga? C'è una inversione di tendenza nell'Agrigentino. Se fino a qualche anno fa, i lavoratori - in "nero" o sottopagati - abbassavano la testa e accettavano qualunque condizione pur di riuscire a sbarcare il lunario, negli ultimi tempi sono sempre di più coloro che si presentano all'Ispettorato provinciale del lavoro per segnalare le "anomalie".

Sono migliaia e migliaia i "fascicoli" aperti dall'Ispettorato che, appunto, non si occupa soltanto delle segnalazioni o denunce provenienti da polizia, guardia di finanza e carabinieri. Ma anche delle segnalazioni private, fatte autonomamente e spontaneamente dagli stessi lavoratori.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X