stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Porto Empedocle, giro di vite contro chi abbandona i rifiuti
IL CASO

Porto Empedocle, giro di vite contro chi abbandona i rifiuti

PORTO EMPEDOCLE. Vigili urbani e operatori ecologici hanno iniziato ad ispezionare i sacchetti dei rifiuti lasciati in giro, lungo strade e marciapiedi, dagli incivili.

È "guerra" aperta - e senza quartiere - a quanti non rispettano le norme per la raccolta differenziata e continuano a lasciare i rifiuti ovunque. La task-force di Porto Empedocle è nata dalla collaborazione fra l'amministrazione comunale, la polizia municipale e la "Realmarina" che ha in appalto il servizio di raccolta “porta a porta”. Da lunedì sono in azione - su tutto il territorio comunale - squadre di vigili urbani ed operatori ecologici che renderanno dura la vita a chi si ostina a non effettuare la raccolta differenziata iniziata ormai da più di un anno.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X