stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Assenteismo al comune di Aragona, chieste tre condanne
LA RICHIESTA

Assenteismo al comune di Aragona, chieste tre condanne

di

ARAGONA. «In questo processo si è divagato troppo affrontando temi che non c’entrano nulla con i capi di imputazione, la realtà è che i tre impiegati del Comune di Aragona hanno truffato l’ente dal quale sono pagati assentandosi dal lavoro negli orari di servizio»: dopo anni di istruttoria il pubblico ministero Alessandra Russo tira le somma e conclude la sua requisitoria chiedendo la condanna di tutti i tre imputati.

Si tratta del dirigente del nono settore Salvatore Bellanca e dei dipendenti Angelo Buscemi e Alfonso Galluzzo. Il magistrato che rappresenta l’accusa ha chiesto una pena di due anni e sei mesi di reclusione per le accuse di truffa e peculato.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X