stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cattedrale di Agrigento chiusa, al via una campagna sui social
IL CASO

Cattedrale di Agrigento chiusa, al via una campagna sui social

AGRIGENTO. È la chiesa di tutti gli agrigentini, ma non soltanto. Alla cattedrale di San Gerlando tanti giovani si sono uniti in matrimonio, i diaconi e i preti sono stati ordinati per il ministero, sono stati celebrati battesimi, prime comunioni e cresime. La cattedrale è stata - e lo è ancora - parte viva del sacramento.

Ed è per questo che «L'Amico del popolo» - cercando di tenere focalizzata l'attenzione sull'immobilismo che sta paralizzando l'iter di mitigazione del dissesto idrogeologico del colle - ha lanciato la campagna «Cattedrale Viva».

Sui social ieri rimbalzava l'invito ad aprire gli archivi fotografici e a condividere i ricordi personali che nella cattedrale di San Gerlando hanno visto nascere e crescere la fede. Venerdì sarà il giorno della silenziosa marcia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X