stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca «Minacce di morte all’ex», quarantenne arrestato ad Agrigento
CARABINIERI

«Minacce di morte all’ex», quarantenne arrestato ad Agrigento

AGRIGENTO. Non sarebbe riuscito a rassegnarsi alla fine della relazione sentimentale. Per mesi, avrebbe fatto appostamenti nei pressi dell'abitazione della sua ex, l'avrebbe seguita costantemente in ogni spostamento ed, avvicinandola, l'avrebbe fisicamente aggredita e minacciata di morte. «Tu qui a Realmonte hai finito di venire ... e te lo garantisco io ... appena tu vieni ... la "piangi" pure capito? ... Tu la piangi di brutto perché ti metto sulla sedia a rotelle».

Questa una delle frasi di minaccia che i carabinieri hanno intercettato e messo agli atti. Proprio i militari dell'Arma, dopo aver ascoltato - ed a lungo - la donna, hanno sviluppato le indagini - coordinate dal sostituto procuratore Federico Panichi della Procura di Agrigento -. L'attività investigativa ha permesso d'accertare che l'uomo aveva anche violato il divieto di avvicinamento alla sua ex. In tempi record, i carabinieri ed il Pm sono riusciti ad ottenere l'emissione, dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento, dell'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X