stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A fuoco un tir in sosta a Licata: via alle indagini
IL CASO

A fuoco un tir in sosta a Licata: via alle indagini

di

LICATA. Un forte boato ha svegliato centinaia di licatesi che in un primo momento hanno pensato ad un’esplosione. Invece era un Tir, parcheggiato sulla pubblica via, carico di mobili ed altri oggetti da trasportare in tutta Italia ed all’estero, che è stato divorato dalle fiamme. Notte di fuoco e soprattutto di panico in via Guido d’Arezzo a Licata, la strada che collega il centro alla Playa e passa davanti alla chiesa di San Giuseppe Maria Tomasi.

Le fiamme hanno letteralmente “divorato” il mezzo pesante, di proprietà di un imprenditore licatese che si occupa di trasporti. In poco tempo il rogo ha preso il sopravvento ed essendo il mezzo parcheggiato sulla strada si è temuto anche il peggio. Sul posto sono arrivati nel giro di una manciata di minuti i pompieri del distaccamento di via Argentina, che si trova praticamente a meno di 500 metri dal luogo in cui si è verificato l’incendio. Erano da poco trascorse le due quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto ed hanno lavorato per cinque ore consecutive. Non è stato facile per i pompieri operare.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X