stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli in provincia di Agrigento, tre lidi senza le dotazioni di sicurezza
SANZIONI IN ARRIVO

Controlli in provincia di Agrigento, tre lidi senza le dotazioni di sicurezza

AGRIGENTO. Tre stabilimenti balneari sono stati trovati privi delle dotazioni di sicurezza: salvagente e dotazioni mediche di pronto soccorso. I titolari sono stati sanzionati: ad ognuno di loro è stata elevato un verbale amministrativo di 1.032 euro ed è scattata pure la sospensione temporanea dell'attività.

Resteranno, secondo quanto rende noto la Capitaneria di porto di Porto Empedocle, chiusi fino a quando non ripristineranno le condizioni minime per poter garantire una sicura attività balneare. Ma i militari della Guardia costiera hanno trovato anche - durante i primissimi giorni di controlli, messi in campo nell'ambito dell'operazione «Mare sicuro 2017» - due reti da pesca e quattro imbarcazioni in quel tratto di mare che è riservato alla balneazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X