DEMOLIZIONI

Abusivismo a Licata, le ruspe ancora in azione

di

LICATA. Non si ferma l’azione di contrasto al fenomeno dell’abusivismo edilizio a Licata.

Le ruspe della ditta Patriarca di Comiso sono in azione e stanno lavorando, in questo momento, su due cantieri di contrada Nicolizia e Colonne per rimuovere il materiale di risulta in due villini che sono stati abbattuti perché realizzati senza licenza a meno di 150 metri dalla battigia, in zone con vincolo ad inedificabilità assoluta.

Le ruspe e i camion dell’impresa stanno facendo spola tra Licata e Favara dove c’è una discarica autorizzata di materiale inerte.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X