stampa
Dimensione testo
LA VERTENZA

Porto Empedocle, ancora sit-in per i rifiuti

PORTO EMPEDOCLE. È il giorno del secondo sit-in. Ancora una volta, gli operatori ecologici - questa mattina - scenderanno in strada, davanti al Municipio di Porto Empedocle, e torneranno a recriminare il pagamento degli stipendi. Quello di oggi è un sit-in decisivo perché se non arriveranno risposte certe, definitive, le sigle sindacali proclameranno lo sciopero.

Uno o due giorni di astensione dal lavoro. «Se non ci saranno novità - hanno infatti detto, ieri, il segretario della Cisl Maurizio Saia e Mario Stagno della Fit Cisl - andremo allo sciopero per fine mese. La data è, naturalmente, ancora, da definire». Il sit-in di oggi durerà fino alle 12,20 e sarà un'assemblea non retribuita.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X