stampa
Dimensione testo
SANITA'

A Canicattì un mammografo ad alta tecnologia

di

CANICATTI'. Al taglio del nastro hanno partecipato anche due componenti della commissione Sanità all’Ars, i deputati regionali agrigentini Vincenzo Fontana (che ne è il vice presidente) e Gaetano Cani. E’ stato così inaugurato ieri mattina al poliambulatorio di via Pietro Micca, nei locali del vecchio ospedale della città, il servizio di radiologia con una Moc e con un mammografo di alta gamma.

Un ulteriore passo in avanti della sanità agrigentina nelle azioni di contrasto alle patologie oncologiche. Dopo la recente inaugurazione della Diagnostica senologica del presidio ospedaliero "San Giovanni di Dio" di Agrigento, ieri il direttore generale dell’Asp, Salvatore Lucio Ficarra ed il direttore del distretto sanitario, Ercole Marchica, hanno formalmente consegnato alla comunità di Canicattì e del suo comprensorio una nuova strumentazione diagnostica d'avanguardia. Si tratta di un mammografo digitale e di un ecografo di alta gamma in grado di offrire esami accurati.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X