stampa
Dimensione testo
SANITÀ

Ospedale S. Giovanni di Agrigento, procedure più snelle e meno attese al Pronto Soccorso

AGRIGENTO. Le trasfusioni di sangue si faranno in day hospital. La registrazione dei nuovi nati verrà fatta direttamente da Neonatologia. E le dimissioni, dopo le monoconsulenze, verranno fatte direttamente dai reparti di Urologia, Ortopedia, Oculistica ed Otorino.

Il pronto soccorso dell'ospedale «San Giovanni di Dio» di Agrigento - seguendo queste nuove linee guida - non sarà più, dunque, - almeno secondo le intenzioni e gli obiettivi che l'azienda sanitaria provinciale mira a realizzare - luogo di attese e di caos.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X