stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lavori all'acquedotto Tre Sorgenti, a secco 7 comuni dell'Agrigentino
ACQUA

Lavori all'acquedotto Tre Sorgenti, a secco 7 comuni dell'Agrigentino

AGRIGENTO. Sette comuni della provincia di Agrigento rimarranno senz'acqua a causa di lavori all'acquedotto Tre Sorgenti. In particolare, l'erogazione idrica è sospera a Campobello di Licata, Canicattì, Castrofilippo, Grotte, Naro, Racalmuto e Ravanusa.

A segnalare i disagi è la società che gestisce il servizio, Girgenti acque: "La turnazione idrica subirà delle limitazioni, e quella prevista per i prossimi giorni degli slittamenti. La distribuzione tornerà regolare non appena Girgenti Acque S.p.A., autorizzata ad intervenire in via sostitutiva, avrà riparato il guasto ristabilendo la funzionalità dell’ Acquedotto ‘Tre Sorgenti’, favorendo il ripristino dell’ordinaria fornitura idrica ai Comuni interessati, tenendo in considerazione che per la normalizzazione, saranno necessari dei tempi tecnici".

"La turnazione idrica - fa sapere la società - subirà delle limitazioni, e quella prevista per i prossimi giorni degli slittamenti. La distribuzione tornerà regolare non appena Girgenti Acque, autorizzata ad intervenire in via sostitutiva, avrà riparato il guasto ristabilendo la funzionalità dell’acquedotto, favorendo il ripristino dell’ordinaria fornitura idrica ai Comuni interessati, tenendo in considerazione che per la normalizzazione, saranno necessari dei tempi tecnici".

Nei giorni scorsi altri disagi nell'Agrigentino di erano verificati a causa di un guasto nell'acquedotto del Fanaco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X