stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Licata, donna morsa da un randagio per difendere il suo cane
ANIMALI

Licata, donna morsa da un randagio per difendere il suo cane

LICATA. Ha provato a difendere il suo cane da un randagio ma quest'ultimo le ha morso una mano. E' la brutta avventura nella quale si è trovata a una donna di Licata, in via Monfalcone. La donna ha dovuto recarsi al pronto soccorso dell'ospedale San Giacomo d'Altopasso dove i medici le hanno applicato 3 punti di sutura.

La donna è stata avvicinata da un branco di cani randagi che si stavano avventando contro il suo cucciolo e nel tentativo di difenderlo è stata morsa.

Il randagismo è un fenomeno molto presente a Licata. Nei giorni successivi a Capodanno, ad esempio, i botti ha spinto istintivamente i cani a riunirsi in branco per proteggersi meglio e hanno anche iniziato ad aggredire i passanti. Solo in quel periodo si verificarono tre episodi.

Per contrastare il fenomeno l'amministrazione comunale ha anche emesso un'ordinanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X