stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Furto di cavi di rame, intera contrada di Agrigento al buio
POLIZIA

Furto di cavi di rame, intera contrada di Agrigento al buio

AGRIGENTO. Questa volta è toccato al quartiere satellite di Giardina Gallotti. A tranciare e a portare via i cavi di rame dell'alta tensione è stata una banda di «cacciatori» di "oro rosso".

I malviventi sono entrati in azione, verosimilmente, al calar del sole ed hanno lavorato in maniera indisturbata. A fare la scoperta, quando ha fatto buio - e dunque c'era la necessità di accendere l'illuminazione - sono stati i residenti della contrada. Subito è scattato l'allarme. E' stato tempestato di richieste di intervento il centralino dell'Enel e quello della polizia di Stato. Ad accorrere, a Giardina Gallotti, sono stati i poliziotti della sezione «Volanti» della Questura.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X