stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, l’arcivescovo: «Dobbiamo amare di più questa nostra città»
MESSAGGIO DI NATALE

Agrigento, l’arcivescovo: «Dobbiamo amare di più questa nostra città»

di

AGRIGENTO. Messaggio di auguri e di speranza, da parte dell’arcivescovo di Agrigento, cardinale Francesco Montenegro. Don Franco, ieri mattina, ha parlato alla città, toccando ancora una volta tempi importanti. Dopo gli auguri, il cardinale, si è soffermato sul “problema cattedrale". La Giunta di governo, ha stanziato 800 mila euro per la messa in sicurezza.

Una notizia, che don Franco ha accolto così: «Questo segnale ci ridà fiato e speranza, speriamo che la cosa si faccia, siamo in attesa. E’ Natale, attendiamo anche noi». Il cardinale, si è poi rivolto alla città. Un lungo messaggio di auguri, con la «speranza che nessuno smetta di credere». L’arcivescovo di Agrigento, ha aperto le porte del palazzo vescovile, da lì, il messaggio alla popolazione.

«Anche ad Agrigento potrebbe sorgere il sole – ha detto don Franco – può apparire semplice fare gli auguri di Natale – dice invece è molto più complicato. Il Natale non è una festa scontata; il Natale è una novità ogni anno, e le novità si ha sempre difficoltà a presentarle. Natale è una festa difficile che stiamo tentando di cambiarne il significato. Ora riusciamo a fare il Natale senza Gesù bambino, perché il soggetto principale del Natale diventa la festa, trovarsi con i parenti, i regali e tanto altro".

DAL GIORNALE DI SICILIA. PER LEGGERE TUTTO SCARICA LA VERSIONE DIGITALE DEL QUOTIDIANO

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X