stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Girgenti Acque: «Utenze fognarie sospese solo se morose»
AMBIENTE

Girgenti Acque: «Utenze fognarie sospese solo se morose»

di

AGRIGENTO. L'assemblea territoriale idrica avrebbe l'intenzione di diffidare il gestore per contestare il distacco dalla rete fognaria delle utenze morose.

Girgenti Acque però non ci sta e torna a ribadire che «la disconnessione delle utenze del servizio idrico integrato - acqua e fognatura/depurazione - viene eseguita soltanto in seguito alla risoluzione del contratto di utenza, o per disdetta volontaria, o per grave inadempimento dell' utente, quale la morosità protratta nel tempo».

La disconnessione dalla pubblica fognatura è una efficace misura di contrasto alla morosità che - evidenzia Girgenti Acque - nella provincia di Agrigento era a livelli altissimi e che la società, in questi anni, ha «cercato di ridurre a beneficio della generalità degli utenti virtuosi che pagano regolarmente per i servizi di cui usufruiscono».

La disconnessione della fognatura avviene, quindi, o per richiesta dell' utente o d' ufficio nei casi in cui il cittadino si rifiuti categorica mente di pagare le bollette anche a rate. Tutti, del resto, vengono messi dalla Girgenti Acque nelle condizioni di effettuare i pagamenti con dilazioni e rate commisurate alle difficoltà economiche.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X