stampa
Dimensione testo
IL CASO

Sciacca, mancano i loculi: niente sepoltura per nove salme

di

SCIACCA. Salme in attesa di sepoltura anche da settimane al cimitero di Sciacca, una mancanza di loculi che ha determinato una situazione di vero e propria emergenza e un secondo provvedimento di requisizione di quelli della Confraternite, dopo l' ordinanza emessa nello scorso mese di novembre, è già pronto per essere disposto.

Sono nove, nei magazzini del cimitero, le salme in attesa di tumulazione.
«E, purtroppo - se non si procedesse alla requisizione - dice il vice sindaco e assessore al Patrimonio, Silvio Cara cappa - la situazione sarebbe destinata a peggiorare perché non ci sono loculi disponibili».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X