stampa
Dimensione testo
AGRIGENTO-CALTANISSETTA

Raddoppio sulla 640, via crucis quotidiana per gli automobilisti

di

AGRIGENTO. Non è solo la momentanea chiusura del viadotto "San Giuliano" poco oltre la galleria Sant'Elia a penalizzare gli automobilisti in transito sulla statale 640 interessata da quattro anni da lavori per il raddoppio di carreggiata.

Da due settimane l' Anas ha disposto la chiusura di un altro tratto di statale - in tutto cinquecento metri o poco più - compreso fra "Scaringi" e il bivio per San Cataldo. Anche in questo caso l' interdizione che costringe gli utenti, sia quelli diretti verso Caltanissetta sia gli altri che viaggiano nel senso opposto, a tortuosi e complicati giri naturalmente con notevoli e dispendiosi tempi di percorrenza.

Nel tratto in questione l' Empedocle 2, impresa contraente del mega appalto bandito dall' Anas per il raddoppio di carreggiata, ha iniziato lavori sulla cui conclusione non vengono dati tempi certi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X