IL CASO

Depuratori sotto ispezione ad Agrigento

di

AGRIGENTO. Potrebbe anche configurarsi l'ipotesi di reato di stoccaggio abusivo di rifiuti speciali. Sono almeno quattro i depuratori comunali che, a partire dagli ultimi giorni, sono stati ispezionati dalla polizia provinciale.

Ispezioni e monitoraggi sono però ancora in corso d' opera e proseguiranno anche nelle prossime ore. Ma dai depuratori di Montallegro, Cattolica Eraclea, Sambuca di Sicilia e Sant'Angelo Muxaro, il raggio d' azione - e di controllo - del settore Ambiente del Libero consorzio comunale e della polizia provinciale dell' ormai ex Provincia regionale sembra essere destinato ad allargarsi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X