stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Raid in casa a Ribera, vittima un’anziana

di

RIBERA. Una pensionata di 93 anni è stata rapinata in casa a Ribera, durante la scorsa notte, da due uomini incappucciati. I malviventi hanno forzato la porta d’ingresso e sorpreso l’anziana mentre dormiva. Minacciandola di morte si sono fatti consegnare i gioielli che aveva in casa.

Sulla rapina indagano i carabinieri della locale tenenza che, però, nella giornata di ieri, non hanno voluto fornire alcuna notizia sulla indagini. Un silenzio assoluto da parte degli investigatori che potrebbe essere determinato anche dalla volontà di non scoprire le proprie carte in una fase molto delicata delle indagini. La casa dell’anziana si trova in una zona centrale di Ribera, poco distante dalla via Guglielmo Marconi.

Dopo avere rubato i gioielli - , anelli ed orecchini in oro, per un valore di circa duemila euro- , i malviventi si sono dileguati. Sarebbe stata la stessa anziana a dare l’allarme ai carabinieri. Per fortuna non ha riportato ferite e per lei soltanto un brutto spavento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X