stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, "sfregio" ai Templi: "rubati i vini della Valle
IL CASO

Agrigento, "sfregio" ai Templi: "rubati i vini della Valle

di

AGRIGENTO. Nuovo sfregio alla Valle dei Templi. Sono state rubate, di notte, ben duecento bottiglie di vino del wine shop Cva di Canicattì, alcune delle quali prodotte con l’uva del vigneto che cresce all’interno del parco, e che danno vita al pregiato “Diodorus”, nato nel 2011 grazie alla collaborazione tra Cva e Parco della Valle dei Templi di Agrigento. Sull’accaduto indagano i carabinieri di Villaseta, i quali stanno visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nel wine shop. Non si esclude la possibilità che i volti dei ladri possano essere stati filmati. In questo caso non dovrebbe essere difficile individuarli.

“Il singolare furto – si legge in una nota diffusa ieri dai titolari del negozio – è strato commesso ai danni di Cva Canicattì, una delle realtà economiche più importanti della provincia di Agrigento. Negli scorsi giorni infatti, alcuni ladri sono entrati in azione portando via tutte le bottiglie presenti negli scaffali del punto vendita della Valle dei Templi, inaugurato nell’ottobre del 2014. La rinomata cantina sociale aveva ottenuto l’apertura del piccolo e funzionale wine shop in forza del “progetto Diodoros”, nato nel 2011 dalla collaborazione con il Parco della Valle dei Templi”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X